Luigi Ghisleri su Ora Sesta

Luigi Ghisleri viveva a Persichello (comune di Persico Dosimo, Cremona). È stato tra i fondatori dell’Archivio del Movimento Operaio e Contadino di Persico Dosimo. Ha pubblicato numerosi libri fotografici, tra i quali: Cremona tra città e campagna (1987), Cascine (1991), La fabbrica contadina (1994), Ritratti nel paesaggio: i lavoratori nei campi, le macchine, la strada, le case (2001), Undici famiglie indiane nella campagna cremonese (2003).

È tutta qui la scarna biografia che Luigi Ghisleri ha “concesso” per la pagina con la quale iniziavamo la pubblicazione delle sue fotografie su oraSesta. Oggi che la porto in questa nuova casa, mi tocca volgere i verbi al passato.

Luigi Ghisleri, ammettendo di non capire niente di questa nuova tecnologia, ne aveva nello stesso tempo grande rispetto, in particolar modo per la sua potenzialità di diffusione. Quando abbiamo terminato la prerarazione delle sue “mostre virtuali” su cd, ha voluto che le pagine web rispettassero quella “‘impaginazione” e ha seguito e meticolosamente curato anche questa versione.

Per questo motivo, mentre l’intero contenuto del “vecchio” sito scritto su pagine htm trasloca nel database di nuova generazione, le pagine di Luigi resteranno così come lui le aveva approvate. Compresa la documentazione di Santa Maria di Caruberto che aspettava la sua supervisione prima di essere messa in rete. Lui morì in quei giorni; ho portato a compimento il lavovo con l’aiuto competente di Gianpietro Torresani, curatore già a suo tempo di note storiche che accompagnavano le immagini.

Le trasformazioni del paesaggio agrario cremonese

Il paesaggio della cascina

Il nuovo paesaggio

Una famiglia contadina racconta

Santa Maria di Caruberto

19 December 2011 - Comments Off - permalink

Caruberto

Gianpietro Torresani, Santa Maria di Caruberto


Alla memoria dell’amico Luigi Ghisleri

5 March 2010 - Comments Off - permalink

Ex voto

Lo stavo aspettando. Luigi Ghisleri doveva passare da me per controllare le scansioni della documentazione fotografica fatta da lui nell’ambito della ricerca del gruppo Archivio del Movimento Operaio e Contadino di Persico Dosimo, nel 1984, sulla chiesa di Caruberto, vicino a S. Giovanni in Croce (provincia di Cremona). Lui controllava meticolosamente ogni dettaglio, sempre. Io talvolta perdevo la pazienza, ma lui era indulgente con me. I risultati poi gli davano ragione.
Ci teneva; poco si conosce questa chiesetta di campagna che a cavallo tra il XIV e XV secolo vedeva una quarantina di affreschi votivi, e mai le fotografie sono state pubblicate tutte insieme. Grazie a Gianpietro Torresani, OraSesta realizzerà questa “mostra virtuale“, in ricordo di Luigi, Gigi per tutti.
Per tutti, davvero, per un’intera vita.
t.m.

27 February 2010 - Comments Off - permalink

Luigi Ghisleri

1936-2010

» Continua a leggere «

22 February 2010 - Comments Off - permalink

Il muro che parla

Un murale cileno a Persichello

Non c’è più. Al murale dipinto dalla Brigada Pablo Neruda nel settembre 1977 è stata data una sbiancata, nel 1994, perché era rovinato. Stava sulla facciata di un edificio che era già sede della Biblioteca comunale, e fungeva un po’ da “casa del popolo”. Erano tempi che di globalizzazione non si parlava ma di solidarietà internazionale sì.
Oggi quel murale se lo ricordano in pochi. Luigi Ghisleri ha ripreso in mano le fotografie; dopo la scansione si sarebbe potuto intervenire per “ridare colore” alle stampe imbrunite nel tempo ma poi si è deciso di lasciarle così, “color anni ’70”.
Per mezzo secolo la parola “muro” ha evocato per lo più divisione, chiusura e si è quasi del tutto dimenticata la sua funzione comunicativa. Queste fotografie di Francesco Pinzi riportano negli anni della “piazza”, dei volantini, dei murali e dei tazebao, della chitarra nel dopo cena per quattro accordi e parole pensate… Niente retorica, ora, per carità, ma un po’ di pathos, quello sì.
T.M.

 

12 October 2008 - Comments Off - permalink

Dove sono?

Stai visualizzando la categoria Luigi Ghisleri.